Senza Zaino Day 20/05/2020

Ed eccoci qui, a festeggiare insieme il Senza Zaino Day 2020!

Eh sì, la situazione è un po’ strana: tutti davanti allo schermo del pc per festeggiare insieme le “Parole Gentili” che da due anni sono il tema di questa giornata Senza Zaino.

Certo,come qualcuno di voi ha ricordato, lo scorso anno ci siamo ritrovati tutti in cortile, l’uno vicino all’altro. Abbiamo cantato, recitato, raccontato, salutato, ci siamo stretti gli uni agli altri, abbiamo scelto se abbracciare, dare la mano, fare una carezza…

Quest’anno no, non è  stato possibile.

In questo periodo, avaro di carezze, abbracci, strette di mano, più che mai ognuno di noi ha usato la parola per esprimere tutti quei sentimenti che, con il passare dei giorni, si avvicendavano dentro i nostri cuori. Abbiamo sentito l’esigenza di mostrare la nostra vicinanza, dare e darci forza con la scritta “Andrà tutto bene” con la quale i nostri bambini hanno colorato, con i loro arcobaleni di speranza, non solo Sovere, ma l’Italia intera.

“Grazie” una parola gentile che forse avevamo un po’ dimenticato, ha assunto un significato profondo, l’abbiamo rivolta tutti a coloro che ogni giorno hanno impegnato e, a volte, donato la propria vita per salvare la nostra.

Ancora una volta sono stati proprio loro, proprio i più piccoli, i nostri alunni, che hanno, con la loro sensibilità, colto appieno il messaggio di questi tempi e hanno realizzato, in questa occasione, seppur a distanza, splendide attività che hanno toccato profondamente il nostro cuore.

Ancora una volta “grazie” a tutti voi che avete illuminato di speranza, con le vostre “Parole Gentili”, questo momento così buio.

Grazie.

I NOSTRI LAVORI

Ultimo aggiornamento: 09/06/2020 - Articolo visualizzato 221 volte