VIA SILVESTRI, 1 - TELEFONO 035/981233

CODICE MECCANOGRAFICO SCUOLA: BIC87800N

 

L’istituto Comprensivo di Sovere è stato istituito nel 2000 e comprende la scuola dell'infanzia di Sovere, le scuole primarie di Sovere, Pianico, Bossico, e la secondaria di primo grado di Sovere, che accoglie anche gli studenti provenienti dal comune di Solto Collina. Il numero complessivo degli alunni è di poco superiore ai 700 alunni, distribuiti nei diversi plessi, in cui è numerosa la presenza di ragazzi biligue di seconda generazione.

Gli uffici di segreteria e la dirigenza si trovano nel palazzo Silvestri di Sovere che, dal 1980, ospita la scuola secondaria di primo grado.

Ciascun plesso è dotato di laboratori (arte, musica, informatica, atelier creativi), palestre, cortili e spazi esterni e ambienti confortevoli e sicuri, attrezzati con Lavagne Interattive Multimediali (LIM) e monitor interattivi e supportati da una connessione protetta. L'integrazione con le nuove tecnologie si realizza con la presenza di diversi carrelli  mobili con notebook e tablet a disposizione degli studenti, kit robotica educativa, stampanti 3D e l'utilizzo di piattaforme digitali per la didattica con classi virtuali per la scuola primaria e secondaria .

La scuola promuove attivamente l'innovazione didattica con l'adesione ai modelli di Scuola Senza Zaino (infanzie e primarie) e l'organizzazione per aule laboratorio disciplinari/ambienti di apprendimento alla scuole secondaria (dove è attiva anche la sperimentazione di iPad one-to-one e la sostituizione di buona parte dei libri di testo con materiali prodotti dalla scuola).

La scuola fa parte del movimenti di Avanguardie Educative (INDIRE) e della rete nazione di Scuola Senza Zaino, con l'obiettivo di approfondire la riflessione pedagogica ed innovare la didattica per rispondere con maggiore efficacia alle sfide della società contemporanea.

 

LEGGI IL MANIFESTO EDUCATIVO PER L'INNOVAZIONE DIDATTICA DELLA NOSTRA SCUOLA

 

I diversi ordini scolastici sono organizzati in un percorso formativo unitario fondato sulla continuità e su di un curricolo verticale, che stabilisce obiettivi e traguardi comuni e graduati. Particolare attenzione è posta nello sviluppo delle competenze informatiche, della lingua inglese, nelle aree linguistica e logico-matematica-scientifica e nello sviluppo delle discipline espressive (arte e musica). L'attenzione all'educazione alla cittadinanza e alla legalità si concretizza nei molteplici progetti legati all'educazione alle relazioni e all'affettività, alla Biblioteca della Legalità, alla prevenzione dei comportamenti dipendenti, del bullismo e del cyberbullismo, alla pace e alla convivenza civile. Una spazio importante è legato all'intercultura e alle buone pratiche inclusive che caratterizzano l'identità della scuola (la scuola ha inoltre la certificazione avanzata rilasciata dall'Associazione Italiana Dislessia).      

Tra i tanti progetti che la scuola realizza grazie al sostegno delle amministrazioni comunali si segnalano il progetto madrelingua inglese (che si svolge in verticale dalla scuola dell'Infanzia fino al termine della secondaria) e lo scambio interculturale; l'orto didattico inclusivo; lo sportello di consulenza psicopedagogica, che offre un supporto specialistico alle famiglie, ai ragazzi e ai docenti, anche nell'individuazione precoce dei disturbi di apprendimento e dei bisogni educativi speciali. 

L'offerta formativa della scuola è infine completata dalle tante attività pomeridiane che animano il nostro progetto di scuola aperta, permettendo ai ragazzi di svolgere attività artistiche, musicali, teatrali, di coding e robotica educativa, videomaking,  conversazione di lingua inglese e spagnolo, percorsi di recupero e potenziamento e attività sportive e atletiche.  

L’efficacia dell’offerta formativa e didattica dell’istituto si traduce negli ottimi risultati conseguiti nel campo del successo formativo dei nostri alunni alle scuole superiori e nelle prove INVALSI, sempre consultabili nell'apposita sezione del sito web.