IL CURRICOLO VERTICALE DI ISTITUTO

 

 

Le Indicazioni Nazionali per il Curricolo hanno delineato il tracciato di un progetto di continuità coerente che segua i ragazzi per tutto il primo ciclo di istruzione (dai 3 ai 14 anni). Punti di riferimento portanti di tale disegno sono i Traguardi per lo sviluppo delle competenze.

Il nostro Istituto si è posto il compito di stabilire un percorso che unisca scuola dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado in una serie di azioni e linee comuni in grado di garantire l'unitarietà del percorso di studi, riuscendo nello stesso tempo ad adattare contenuti, linguaggi e metodologie all'età e del grado di maturazione degli studenti.

Il curricolo verticale dell'Istituto Comprensivo è stato costruito a partire dalla condivisione da parte dei docenti dei vari livelli di scuola dei traguardi riguardanti i campi di esperienza, gli obiettivi di apprendimento e le competenze che gli studenti devono raggiungere nel corso della loro esperienza scolastica.

Il curricolo si pone quindi come un progetto di lavoro in divenire per una riflessione e una pratica comune nella didattica dell'Istituto, che vada in direzione di una maggiore interazione e del dialogo tra docenti ed alunni all'interno della lezione. La creazione di un ambiente di lavoro e di apprendimento coerente, imperniato su una didattica operativa e laboratoriale, è fondamentale per il successo formativo dello studente anche nel percorso di vita successivo al primo ciclo di istruzione, perché l'acquisizione di competenze e abilità consente al ragazzo di sapersi adattare a situazioni e problemi nuovi, utilizzando in modo adeguato le risorse e le conoscenze a propria disposizione.

Al fine di raggiungere tali obiettivi il nostro istituto ha elaborato una serie di strumenti che servono come punto di riferimento per l'azione dei docenti e che sono consultabili sul sito web della scuola:

  • Un piano di lavoro in continuità (curricolo verticale) che va dalla scuola dell'Infanzia alla secondaria di primo grado.
  • Un piano di sviluppo delle Competenze chiave di cittadinanza , con i traguardi riferiti ai tre livelli di scuola. Tali competenze sono:
  • Imparare a imparare
  • Progettare
  • Comunicare
  • Collaborare e partecipare
  • Agire in modo autonomo e responsabile
  • Risolvere problemi
  • Individuare collegamenti e relazioni
  • Acquisire e interpretare l'informazione
  • Un piano di valutazione delle competenze trasversali che dia luogo a una Certificazione delle competenze per gli alunni in uscita dalla scuola dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado.
  • Un curricolo verticale di educazione civica
  • Un curricolo verticale per la cittadinanza digitale, il coding e la robotica
  • Una riflessione sulle alcune competenze di base degli alunni (Italiano e Matematica) a partire dall'analisi e dai suggerimenti forniti dai Quadri di riferimento delle prove Invalsi.

 

 

QUI PUOI SCARICARE:

Il curricolo verticale di istituto per ambiti disciplinari e competenze chiave di cittadinanza

 

 

 

IL CURRICOLO DI ISTITUTO

CURRICOLO VERTICALE PER COMPETENZE CHIAVE DI CITTADINANZA
CURRICOLO VERTICALE DI EDUCAZIONE CIVICA

CURRICOLO VERTICALE DI CITTADINANZA DIGITALE, CODING E ROBOTICA

 

SCUOLA DELL'INFANZIA

SCUOLA DELL'INFANZIA

 

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

 

AREA UMANISTICA

ASSE LINGUISTICO

LINGUAGGI VERBALI

ITALIANO

INGLESE

SECONDA LINGUA COMUNITARIA

ASSE LINGUISTICO

LINGUAGGI NON VERBALI

MUSICA

ARTE E IMMAGINE

EDUCAZIONE FISICA E MOTORIA

ASSE STORICO-SOCIALE

STORIA

GEOGRAFIA

RELIGIONE

 

AREA SCIENTIFICA

ASSE MATEMATICO

MATEMATICA

ASSE SCIENTIFICO-TECNOLOGICO

SCIENZE

TECNOLOGIA E INFORMATICA

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo di tali cookie.

Dettaglicookies